La miglior trazione integrale 4MATIC

4MATIC La migliore trazione integrale

Che cos’è?

4Matic è la denominazione che la casa di Stoccarda ha dato al suo sistema di trazione integrale.

La storia

Gottlieb Daimler, fondatore del marchio, fu il primo a sperimentare un’acerbo sistema di 4×4 nel 1903 consegnado la prima vettura a trazione integrale al console Sud Africano nel 1907.
Dopo la sua morte il figlio Paul Daimler cominciò a lavorare come direttore tecnico presso l’azienda austriaca Steyr-Daimler-Puch con la quale dopo anni di collaborazioni nel 1972 si decise di creare il primo fuoristrada moderno ed elegante, ma anche robusto ed efficiente: Mercedes-Benz Classe G.

4MATIC La migliore trazione integrale

La trazione integrale di Mercedes-Benz

Con l’avvento di Classe G nasce la denominazione 4Matic che troviamo ancora oggi su tutti i fuoristrada ma le berlina e le sportive di Stoccarda.

Come funziona il 4Matic

Questo tipo di trazione integrale lavora su 3 differenziali:
– Il posteriore e l’anteriore forniscono potenza supplementare in caso di necessità
– Il centrale, grazie a due frizioni idrauliche, può regolarsi con la trazione posteriore al 100% scollegando l’asse anteriore o altrimenti in base alle condizioni del suolo spostare il rapporto a 35/65 o 50/50 puro.

4matic-la-gamma-integrale

4Matic oggi

La trazione integrale 4Matic a tutt’oggi un vanto della casa di Stoccarda equipaggiando oltre 50 modelli coprendo il 40% della auto vendute in Italia.
Sui modelli stradali ovviamente la gestione della trazione è affidata all’elettronica mentre su Classe G abbiamo la gestione manuale per superare i terreni più impervi.